ESITI CONCORSO “VESTITI, USCIAMO!”

A avuto oggi termine il concorso “Vestiti, usciamo!”, svolto tra i detenuti giovani adulti della Casa Circondariale S. Vittore di Milano. Numerosi giovani hanno partecipato presentando un centinaio di bozze ad una Commissione di valutazione composta da:

Andrea Mascaretti – Assessore comunale aree cittadine e C.d.Z.

Stefano Maullu – Assessore commercio Turismo e Servizi Regione

Dott.ssa Gabriella Salvioni – Direttore Croce Rossa, Sezione Milano e Provincia

Dott.ssa Gloria Manzelli – Direttore Carcere San Vittore

Dott.ssa Emanuela Federico – Commissario Agenti Polizia Penitenziaria Milano

Dott. Giovanni Fumagalli – Capo Educatori Casa Circondariale San Vittore

Dott. Alessio Fronzoni – Pubblicitario e amm. delegato Lowe Pirella Fronzoni

Don Gino Rigoldi – cappellano del carcere minorile Beccaria

Dott. Roberto Malossi e Dott. Alessandro Mantegazza – Agenzia ContattoC

Dott.ssa Stefania Meriggi – Cooperativa Angelservice

Vincitore del concorso: una stilizzazione della particolare forma di questo carcere, a raggiera, realizzata dal tatuatore ecuadoregno Adrian Tubetano Pesantes.

Il logo vincitore, chiamato UNkODE, diverrà il marchio di una linea di abbigliamento per giovani, ispirata ai temi carcerari e prodotta con l’aiuto di detenuti ed ex detenuti della Casa Circondariale San Vittore.

“Vestiti, Usciamo!”
e UNkODE si pongono come iniziative costruttive, finalizzate a stimolare la creatività dei giovani detenuti al S.Vittore , a insegnare loro un mestiere e offrendo un lavoro in quei momenti di post-detenzione molto complessi, rischiosi per l’alta probabilità di reiterazione del reato.